Professor Langdon,

tre ore fa lei è entrato barcollando al pronto soccorso. Perdeva sangue da una ferita alla testa ed è svenuto. Nessuno aveva la minima idea di chi fosse né di come fosse arrivato qui. Farfugliava in inglese, per cui il dottor Marconi mi ha chiesto di aiutarlo. Io sto trascorrendo un periodo sabbatico qui in Italia, ma sono originaria del Regno Unito”.

Langdon aveva la sensazione di essersi svegliato all’interno di un quadro di Max Ernst.

“Cosa diavolo ci faccio in Italia?”

Dan Brown, Inferno (2013)

Annunci