Dame Angela

La Regina Elisabetta II ha nominato Angela Lansbury, indimenticabile protagonista della serie televisiva Murder, She Wrote (la mitica Signora in Giallo) e straordinaria Miss Marple in Assassinio allo specchio (The Mirror Crack’d, 1980), grand’ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico.

Congratulazioni a Dame Angela, interprete raffinata e sensibile che nel 2014 si appresta a ricevere anche un – meritatissimo – premio Oscar alla carriera.

Annunci

Murder … She Wrote

45827834Forse non tutti sanno che la popolare serie televisiva La signora in giallo (titolo originale: Murder, She Wrote *** ) pullula letteralmente di star: da Elliott Gould a Van Johnson, da June Allyson a Mickey Rooney, da Marisa Berenson a Tippi Hedren, da Andy Garcia a – tenetevi forte – George Clooney… un motivo in più per seguire le investigazioni dell’ineffabile Jessica Fletcher! Ma c’è di più… 

Uno Studio in Giallo – hitchcockiano fino al midollo – ha deciso di regalare agli ammiratori del “maestro del brivido” altre curiosità a dir poco succulente…

Il cast della serie annovera altresì Janet Leigh e Vera Miles, protagoniste di Psycho accanto ad Anthony Perkins e Martin Balsam. Janet Leigh, divenuta celebre soprattutto grazie all’indimenticabile scena della doccia, ha il ruolo di Cornelia Montaigne Harper nell’episodio Camera con delitto (Doom with a View).

Vera Miles, la coraggiosa Lila Crane del capolavoro hitchcockiano, ha partecipato a ben tre episodi della serie: Jessica dietro le sbarre (Jessica Behind Bars), nei panni della direttrice di un carcere femminile, Finché morte non vi separi (See You in Court, Baby) e Un figlio dal passato (Thursday’s child).

E come non menzionare La casa delle tenebre (Incident in Lot 7)? Jessica vola a Hollywood e si trova coinvolta in un mistero che ha il più straordinario e terrificante degli scenari: Casa Bates…

*** il titolo originale della serie richiama il personaggio di Miss Marple (che la stessa Angela Lansbury ha interpretato in Assassinio allo specchio):

l’adattamento cinematografico del romanzo Istantanea di un delitto (4.50 from Paddington), diretto da George Pollock, si intitolava infatti Murder, She Said.